© Oscar Wilde

220px-SaronySelfPortrait

Napoleon Sarony, Self-portrait

Questo signore è colui che ha fissato l’immagine del dandy, l’autore del brand vincente di Oscar Wilde, con le sue pose illanguidite, gli sguardi morbidi, la ricercata disinvoltura di chi teorizzava come la bellezza fosse la più alta forma del Genio, e per il quale lo stile era tutto.

Oscar Wilde – foto Napoleon Sarony, 1882

“Nel 1882 circa, il famoso fotografo Napoleon Sarony scatta una altrettanto famosa foto di Oscar Wilde. Il drammaturgo inglese si fa ritrarre in un provocatorio montaggio di elementi conservatori con altri decisamente meno consueti per un gentleman: i capelli vistosamente lunghi, la pelliccia abbondante, il velluto sinonimo di grande lusso hanno l’intenzione di creare, in chi osserva la foto, disturbo o compiacimento. Wilde è stato un abile promotore della propria immagine, capace di sfruttare le performance fotografiche al fine di consolidare notorietà e mito” , scrive Federica Muzzarelli in Moderne icone di moda. Grazie alla fotografia il dandy da isolato eccentrico diventa così colui che impone la sua immagine e il suo stile  come un evento collettivo. Insomma diventa una celebrità.

Proprio per una delle foto a Oscar Wilde sorsero problemi di copyright. Sarony fece causa alla Burrow-Giles per uso non autorizzato di Oscar Wilde n.18  per una pubblicità (1884). A fine processo, dopo aver vinto, Sarony fece una foto alla stessa Corte suprema.

Oscar Wilde In America

The Sarony Photographs of Oscar Wilde

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...