“Il cibo che uccide” al Festival della Fotografia Etica di Lodi

obesityIl cibo nei suoi risvolti drammatici è protagonista – nei weekend tra il 10 e il 25 ottobre – del Festival della Fotografia EticaQuattro esposizioni illustrano il tema. Under Cane: A Worker’s Epidemic di Ed Kashi, A Life Apart: The Toll of Obesity di Lisa Krantz, El costo humano de los agrotóxicos di Pablo Ernesto Piovano e Terra Vermelha di Nadia Shira Cohen e Pablo Siqueira.

ed

Segnaliamo poi le esposizioni di Massimo Sestini – tra i vincitori dell’ultimo World Press Photo, diventato famoso per il potente scatto dall’alto che racconta l’esodo dei migranti – e Jocelyn Bain Hogg con la sua visione ‘intima’ della  criminalità organizzata londinese. 

La sezione Uno sguardo sul mondo raccoglie alcune mostre interessanti, come Tra terra e nuvole – cronache dalla Grecia di Francesco Anselmi, Black Days of Ukraine di Valery Melnikov e Where Love is Illegal di Robin Hammond.

love

© Robin Hammond – da When Love is Illegal, http://www.robinhammond.co.uk/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...