Isabella Bird e la Cina del XIX secolo

birdDeterminata avventuriera e fotoreporter, Isabella Bird affascinò l’Inghilterra vittoriana, e fu strenua sostenitrice dell’emancipazione femminile. In una bella photogallery di immagini in bianco e nero del Guardian, ci fa vedere con grande efficacia documentale la vita quotidiana in Cina nel 1890.

Fu una delle più grandi viaggiatrici e scrittrici di viaggio di tutti i tempi. Il suo libro più importante è The Yangtze Valley and Beyond, una coinvolgente esplorazione nella Cina interna e oltre,  fino al Tibet, alla fine del XIX secolo.

Descrivendo il viaggio, Isabella offre un mix ricco di osservazioni e racconta due episodi nei quali è stata quasi uccisa dalla folla anti-stranieri. Per molti aspetti Isabella Bird ha inventato il modello della letteratura di viaggio.

cina

Isabella Bird – da The Yangtze Valley and Beyond

bird ok

Bambini europei con servitori cinesi, Fukien

birk okkkeee

Soldati a Chungking, 1896

foto tratte da Isabella Bird: A Photographic Journal of Travels Through China 1894-1896 by Debbie Ireland is out now (Ammonite Books and the Royal Geographical Society)