Storie brevi di Paolo Ventura

Nel settembre del 2011 – ricorda Paolo Ventura – mentre rifacevo il tetto del mio studio è crollato un pezzo. Improvvisamente un angolo buio della stanza si è illuminato. L’inaspettata fonte di luce esposta a nord mi ha fatto venire voglia di creare questi piccoli teatri e di animarli.

Le dodici serie fotografiche Storie brevi – circa sessanta immagini – saranno esposte alla Galleria del Cembalo (21 novembre-24 gennaio 2015). Nello scorrere di pochissime inquadrature, verticali e apparentemente statiche come quelle realizzate nello studio di un fotografo degli inizi del Novecento, si raccontano le vicende di lanciatori di coltelli, maghi, giocolieri, soldati al fronte, cacciatori e bambini. E’ una  staged photography, nella quale  le immagini sono costruite con mezzi diversi e poi fotografate, contaminando teatro, pittura e fotografia in chiave citazionistica.

Paolo Ventura – Il lanciatore di coltelli, 2013

E il protagonista è sempre lui, Paolo Ventura, e poi nelle scene la moglie, il figlio e il fratello gemello Andrea si alternano come vittime della sua fantasia.

Citando di volta in volta artisti del passato, dai Futuristi ai protagonisti del Novecento italiano, sempre con grande rispetto e attenzione verso la storia della fotografia.

Ne conseguono opere personalissime, ma mai di maniera. Ventura è uno sperimentatore divertito: le sue immagini narrative, surreali e tragiche, portano con sé la memoria delle storie familiari e letterarie.

Paolo Ventura è presente a Fotografia – Festival Internazionale di Roma con I funerali dell’anarchico, che prende ispirazione dai funerali delle vittime di Piazza Fontana, a Milano, nel dicembre 1969. Nel lavoro Ventura ritrae se stesso  fino a diventare una folla, in una ossessiva, ostentata ripetizione.

Paolo Ventura – I funerali dell’anarchico, 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...